Lo spaghetto di Marchetto: Verso una gradevole “estate di san Martino”,ma non mancheranno le nebbie.

Buon pomeriggio!

Ben poco da dire oggi sul tempo che ci troveremo a vivere nei prossimi giorni e che già stiamo vivendo.Il riassorbimento del vortice depressionario sullo Jonio faciliterà il coricamento anche sulla nostra penisola di una forte zona di alta pressione già presente sull’Europa centro settentrionale.Dai prossimi giorni questa figura barica acquisirà caratteristiche più caldo umide grazie anche ad una depressione in forcing ad occidente regalandoci belle giornate miti,ma anche umide che spesso si offuscheranno da giornate nebbiose.La nebbia è un fenomeno tipico di questa stagione,ma la sua collocazione sulla nostra penisola è spesso non uniforme.Favorite come sempre le valli,le pianure e le coste.Tale situazione da “estate di San Martino” tenderà a scemare verso il weekend,ma continuando a regalare belle giornate,andando a ritoccare solo il lato termico dell’anticiclone grazie alla rotazione delle correnti (più fresche) sui settori esposti.Al momento anche la settimana a seguire sembra al riparo da perturbazioni con al più leggera instabilità verso la seconda decade.Ci aggiorniamo.

PRECISAZIONE: Il grafico elaborato in questa rubrica è specifica per una macro area posizionata all’incirca nella zona costiera centrale adriatica e riguarda una emissione delle 4 giornaliere.Tale situazione incide notevolmente sulla precisione della tendenza sopratutto con lo scorrere della scala temporale.

M. Lucarelli