Maltempo diffuso di stampo invernale tipico del periodo.

 
Salve, amici di Meteolympus, ben ritrovati.

Dalla fine di Dicembre in poi, stiamo vivendo un inverno abbastanza tipico per l’Italia, seppure con piccoli e brevi eccezioni.

Febbraio non è da meno, è iniziato sotto il segno del freddo e delle gelate diffuse ed ora vivremo una nuova fase di maltempo a causa di una seccatura polare, la quale porterà maltempo diffuso specie al Centro ed al Nord.

Sino a Sabato avremo nevicate diffuse al Nord Ovest con neve sino al piano nella giornata di domani, giovedì 05 Febbraio, intorno ai 200 metri su Nord Est ed Emilia. Al Centro ed al Sud maltempo diffuso con piogge e temporali specie lungo il Tirreno. La quota neve al Centro sarà attorno ai 600-700 metri mentre al Sud, sopra i 900 metri.  

 

 

Ma la situazione tenderà a mutare nel fine settimana, dove dell’aria artica marittima verrà risucchiata verso il Mediterraneo, causando un ulteriore calo termico su tutto il paese e se mentre invece il Centro ed il Nord, avranno vento forte, possibili gelate e nevicate abbastanza sporadiche e deboli, al Sud si vivrà un nuovo periodo di forti nevicate diffuse sino alle coste.